Silko.

CASE HISTORY DIGITAL.

Come migliorare la propria brand awareness e ricevere più messaggi su facebook e instagram.

Il cliente.

Lavorare nel mondo dei grandi elettrodomestici professionali richiede una continua propensione all’innovazione, infatti, nel corso degli anni, il mutare delle abitudini quotidiane ha trasformato i luoghi ed i modi della convivialità.

Per questo Silko, una nota azienda produttrice di cucine professionali, ha intrapreso un lungo percorso per offrire prodotti professionali di design, senza rinunciare ad alte prestazioni e tecnologie all’avanguardia. 

Innovare significa proporre nuovi prodotti al mercato, ma soprattutto vuol dire saperli comunicare in maniera empatica ed efficace, in un contesto di continuo sovraffollamento di messaggi, in cui è fondamentale catturare l’attenzione dei potenziali clienti.

Per questo l’azienda ha deciso di investire in nuovi metodi di comunicazione digitale, capaci di avvicinare specifici prodotti ai potenziali clienti.

Obiettivi.

La loro volontà è stata quella di creare una campagna di Digital Marketing rivolta principalmente al mercato B2B italiano, della durata di due mesi. Allo scopo di generare nuovi contatti interessati alla loro linea di cucine mobili professionali da esterno, contatti, fondamentali per la vendita del prodotto e per le successive azioni di lead nurturing e remarketing.

Inizialmente, la nostra attività si è concentrata sull’analisi dei competitor e sulla creazione di una Keyword Research, analisi necessarie per capire come promuovere il prodotto ed ottenere il massimo ritorno sulla spesa. Successivamente, con i dati a disposizione, è stata elaborata una strategia di Digital Marketing, finalizzata al rilascio del contatto.

Analisi.

Nello specifico, la Keyword Research, è una attività necessaria per capire su quali parole chiavi creare degli annunci sulla rete di ricerca di Google, il canale dedicato alle ricerche degli utenti sul web, fondamentale per il marketing digitale, in quanto, è capace di intercettare le specifiche esigenze degli utenti, attraverso una promozione non aggressiva del prodotto, nel momento in cui essi manifestano una specifica necessità.

La ricerca è stata svolta tramite la creazione di gruppi di parole chiave inerenti al prodotto, prendendone in considerazione il volume medio delle ricerche mensili su Google, il costo medio per ogni clic, l’intento di ricerca e gli annunci già presenti.

Inoltre, l’analisi dei Competitor condotta in parallelo, è stata utile per capire le strategie di marketing (canali di comunicazione utilizzati, contenuti e modalità di promozione) adottate dalle altre aziende.

Un lavoro indispensabile, in quanto, permette di scoprire i punti deboli delle aziende rivali, di conoscere i migliori trend del settore ed il mercato di riferimento in cui si opera.

Un’analisi essenziale per creare una strategia di Digital Marketing differente da quelle già presenti, capace di creare maggior engagement nei potenziali clienti.

La nostra proposta di Lead Generation.

Per generare nuovi contatti sono state utilizzate le piattaforme pubblicitarie Facebook e Google Ads, due strumenti essenziali per attirare gli utenti in target da trasformare in Lead.

Le campagne pubblicitarie su Google Ads si sono concentrate sulla rete di ricerca, attraverso la pubblicazione di annunci sulle keyword più redditizie del settore, tali inserzioni, sono state create per rispondere ad uno specifico intento di ricerca consapevole dell’utente. Una strategia essenziale per intercettare i possibili clienti nel momento in cui essi manifestano un bisogno specifico.

Dopo il clic, la Landing page, una pagina web costruita appositamente per la promozione del prodotto, tramite un video emozionale dall’alto engagement ha spinto gli utenti a rilasciare il proprio contatto.

Dati fondamentali, in quanto, in caso di mancata finalizzazione della vendita, permettono azioni specifiche di Remarketing e di lead nurturing.

Infine, su Facebook, il prodotto è stato promosso tramite 3 campagne con obiettivo “conversione” e “generazione di contatti”, attraverso annunci costruiti con 5 creatività video differenti e una call to action finale, per spingere l’utente a fornire il contatto sulla Landing Page. L’azione combinata di inserzioni ottimizzate, capaci di generare contatti qualificati, e di annunci specifici per il remarketing, ha permesso il raggiungimento dell’obiettivo.

Risultati.

Dopo 2 mesi dall’inizio delle attività, la campagna si è conclusa con i seguenti risultati:

Risultati campagna di Lead Generation:
941

941

Contatti totali generati

3,24

3,24

Costo per contatto

286

286

Contatti generati dal Remarketing

0,96

0,96

Costo per contatto del Remarketing

489mila+

489mila+

Copertura su Facebook

28mila+

28mila+

Visualizzazioni della Landing Page

96,5

96,5

Nuovi Visitatori

Suddivisione tra Aziende e Privati dei contatti generati:

Image

Sei un’azienda o un consulente?

Contattaci subito per scoprire come far decollare i tuoi canali Social.

Compila i campi obbligatori.
Compila i campi obbligatori.
Compila i campi obbligatori.
Compila i campi obbligatori.